top of page

Lombardia da scoprire: Sabbioneta

Aggiornamento: 12 mar 2021

Sabbioneta è un paese della bassa pianura mantovana, che racchiude un patrimonio artistico culturale unico, tanto da essere patrimonio dell'umanità secondo l'UNESCO.

La città fu fondata da Vespasiano Gonzaga nel 1554 come capitale del suo Ducato, posto in una posizione strategica al confine tra il Ducato di Milano e il Ducato di Mantova. In quanto capitale edificata praticamente ex novo, Sabbioneta fu l'occasione per creare (in piccolo) quella città perfetta che tanti intellettuali del rinascimento avevano immaginato. La pianta della cittá si imposta su un tracciato "a stella" che unisce i 6 possenti bastioni, ancora oggi quasi perfettamente conservati insieme a mura e fossati. Anche all'interno della città si respira la stessa atmosfera del XVI secolo: una palla di vetro in cui quasi tutto è come allora. I due edifici più caratteristici sono il teatro all'antica, il primo teatro stabile dell'Europa moderna, e la grandiosa Galleria degli antichi: "il museo" della collezione artistica della famiglia Gonzaga di Sabbioneta.



Kommentare


bottom of page